Come attivare l’hotspot su un iPhone o iPad

Come attivare l’hotspot su un iPhone o iPad

L’hotspot serve per poter condividere e utilizzare il traffico dati generato dalla SIM su altri dispositivi.

La funzione hotspot è presente su tutti i dispositivi smartphone e tablet Apple e non richiede l’installazione di nessuna applicazione aggiuntiva in quanto è una funzione già presente nel sistema.

Attivare l’hotspot vuol dire di fatto condividere il traffico dati dello smartphone con qualsiasi altro dispositivo che decidiamo di utilizzare per collegarci ad internet, come ad esempio: laptop, smartphone, tablet, smart tv, ecc

Normalmente i pieni tariffari aziendali hanno traffico dati illimitato, ma è sempre consigliato confrontarsi e chiedere informazioni per avere la certezza e non avere soprese in bolletta.

Istruzioni

Le istruzioni qui riportate sono valide sia per iPhone che per iPad, il procedimento è identico a prescindere dal tipo di dispositivo che si decide di utilizzare.

 

Per attivare l’hotspot bisogna seguire questi semplici passaggi:

  • Andare in Impostazioni
  • Cliccare su Hotspot personale
  • Attivare la spunta su Consenti agli altri di accedere
  • Alla voce Password Wi-Fi possiamo leggere la password da utilizzare per far collegare gli altri dispositivi. Eventualmente cliccando su questa, possiamo andare a modificarla con una a nostra scelta.

In automatico il sistema assegna un nome standard e una password casuale che si possono leggere cliccando sulla scritta Router Wi-Fi.

Come riconoscere qual è il nostro dispositivo?

Quando si attiva l’hotspot, in automatico nella parte bassa della schermata Hotspot personale, verranno mostrate delle istruzioni. Leggendo la voce “Per connettersi via Wi-Fi”, potremo notare come il punto 1 ci mostra il nome della nostra rete hotspot.

Cos’è il nome della rete?

E’ il nome che viene attribuito al nostro hotspot e che sarà visibile e quindi che dovremo selezionare quando vogliamo collegarvi un dispositivo.