Come richiedere il collegamento da remoto per assistenza sul Computer

Pochi e semplici passaggi per richiedere e avviare un collegamento da remoto per l’assistenza sul computer.

In caso di difficoltà è sempre meglio lasciare che il tecnico si colleghi da remoto al proprio computer al fine di risolvere il problema in modo rapido ed efficace.

Ci sono vari modi per far si che questo accada, ma il più semplice e sicuro è quello di passare tramite il programma TeamViewer il quale, oltre ad essere molto efficace e stabile, garantisce altissimi standard di sicurezza.

Istruzioni

Nel nostro caso specifico andremo a scaricare ed utilizzare TeamViewer Quick Support. Una volta scaricato non richiede nessuna installazione, questo diventa molto importante se non si hanno i privilegi di ammaestratore e non è possibile installare programmi sul pc.

Download Windows

TeamViewer Quick Support

Link alternativo (in caso di problemi copiare l’url nel browser): https://download.teamviewer.com/download/TeamViewerQS.exe

Download macOS

TeamViewer Quick Support

Link alternativo (in caso di problemi copiare l’url nel browser): https://download.teamviewer.com/download/TeamViewerQS.dmg

 

Una volta scaricato possiamo avviare il programma, il quale mostrerà un Your ID e una Password. Queste credenziali dovranno essere  comunicate al supporto tecnico.

Esempio

Importante!

Non bisogna chiudere la finestra con le credenziali. Se viene chiusa accidentalmente, si dovrà ripetere nuovamente la procedura.

Ogni collegamento genera delle nuove credenziali, per questo è importante comunicare sempre tutti i dati in caso d’intervento, caso contrario non sarà possibile collegarsi.

Solo per Mac: Aggiunta delle autorizzazioni su macOS per il supporto remoto

Se si avvia TeamViewer 14 o versioni più recenti sul proprio Mac con macOS 10.14 (Mojave) o superiore per la prima volta, comparirà la seguente finestra di dialogo:

Se le tre opzioni “Registrazione Schermo“, Accessibilità” ed “Accesso completo al disco” sono rosse (accesso negato), basta fare click sul pulsante al lato “Richiesta Accesso” per autorizzare dal Pannello di Controllo “Privacy e Sicurezza” le tre opzioni di sblocco.

Per permettere di modificare lo stato, è necessario fare click sul lucchetto in basso a sinistrainserire la password di amministratore ed abilitare la spunta su TeamViewer come richiesto per le tre schermate: “Registrazione Schermo“, Accessibilità” ed “Accesso completo al disco”.

Al termine il risultato finale sarà quello di avere per ogni voce richiesta il colore verde e la dicitura “Consentita”. Solo a questo punto l’assistenza tecnica potrà muoversi liberamente sul Mac.