Come sincronizzare i contatti di Outlook Mobile con iPhone

Vediamo come possiamo sincronizzare i contatti di Outlook Mobile, quindi l’applicazione per smartphone, con iPhone in modo automatico e semplice.

Recentemente Microsoft ha deciso di fermare il supporto alle applicazioni native di Apple presenti sui suoi dispositivi per quanto riguarda gli account business. Questo si traduce nella impossibilità di poter usare l’appliacazione Mail, Calendario e Contatti in modo diretto com’è sempre stato in passato.

Se per la quanto riguarda la posta elettronica e il calendario Microsoft impone l’utilizzo delle sue applicazioni, per quanto riguarda i contatti dobbiamo attivare una semplice funzione all’interno dell’applicazione Outlook presente sul dispositivo.

La premessa è che tutte le applicazione della suite Microsoft Office utili all’utilizzo dei tools aziendali siano già installate e configurate sull’iPhone o iPad.

Istruzioni

Riattivare la sincronizzazione dei contatti sui dispositivi Apple è semplice ma bisogna necessariamente passare dall’applicazione Outlook, in quanto sarà quella a gestirli.

Iniziamo con l’aprire l’applicazione Outlook presente sul dispositivo. A questo punto bisogna cliccare l’icona in alto a sinistra e successivamente selezionare il simbolo dell’ingranaggio in basso a sinistra.

Entrati in quelle che sono le Impostazioni, dovremo cliccare sull’account interessato, che possiamo trovare sotto la dicitura “Account di posta elettronica“.

Ora dovremo andare ad attivare la voce Salva contatti. Quando questa verrà attivata, ci verrà chiesto se vogliamo salvare i contatti di Outlook sul dispositivo, clicchiamo su Salva nel mio iPhone.

Completato il tutto, i contatti torneranno ad apparire sull’iPhone o iPad. Potrebbero volerci diversi secondi o minuti, ma in un breve lasso di tempo avremo nuovamente tutto sul dispositivo.